Come trovare nuovi pazienti per lo studio dentistico?

trovare nuovi pazienti per lo studio dentistico

Per migliorare costantemente la strategia di marketing dello studio dentistico e aumentare periodicamente l’ingresso di nuovi pazienti, è molto importante sapere come ti trovano i pazienti.

Sapendo come i pazienti trovano il tuo studio e scelgono di prendere un appuntamento (approfondisci come gestire gli appuntamenti dei pazienti), si possono mettere in campo azioni di marketing odontoiatrico che riescano a intercettare altri nuovi pazienti.

Il consiglio principale è quello di tenere traccia di quali sono i canali da cui le persone trovano lo studio e registrarli uno per uno, con lo scopo di ottimizzarli e migliorare le conversioni (aumentando i primi appuntamenti).

I canali di contatto tra potenziale paziente e studio dentistico potrebbero essere ad esempio il passaparola oppure le ricerche in rete su Google o ancora i social.

Avendo preso nota di quali sono i canali di contatto, il dentista deve decidere quali azioni mettere in gioco per tenere vivo ognuno di questi.

Nel caso delle ricerche di Google, si potrebbe decidere di investire sulla local SEO, le Google Ads, Facebook Ads e su Google My Business con la geolocalizzazione di Google Maps.

Per quanto riguarda i social, si può studiare un calendario editoriale che condivida le informazioni che il target pazienti ritiene importanti.

Ecco quindi che entra in gioco lo studio del target per sapere dove sono i tuoi potenziali pazienti, come ti trovano e, di conseguenza, come intercettarli.

Ricorda che il target del tuo studio non è uno solo, anzi, generalmente i pazienti sono diversi in base al tipo di servizio di cui hanno bisogno e che possono trovare da te.

Facciamo alcuni esempi di servizi offerti normalmente dagli studi dentistici per studiarne il target e capire come intercettare i pazienti su questi determinati servizi.

Ci concentreremo su:

  • le faccette dentali,
  • l’implantologia dentale.

Ti potrebbe interessare anche: Gestire una pagina Facebook per dentisti, argomenti, piano editoriale e frequenza di pubblicazione

Intercettare i pazienti interessati alle faccette dentali

Studiamo come trovare i pazienti che stanno cercando un dentista che realizza le faccette dentali.

I pazienti sono adulti con un buon potere di spesa e che riserva molta importanza all’aspetto esteriore ed estetico, non soltanto alla salute.

Dove potresti incontrare i potenziali pazienti di questo target?

Attraverso quali canali ti trovano i pazienti?

Vista l’età adulta, la pubblicità dello studio dentistico si potrebbe concentrare:

  1. sulle Google Ads, con relativa geolocalizzazione;
  2. sulle Facebook Ads, che hanno un target di persone tra i 20 e i 60 anni;
  3. infine riservare una piccola quota dell’investimento alle Instagram Ads, che prevedono un target tra i 20 e i 35 anni.

Nel caso delle Instagram Ads è più difficile trovare il target che potrebbe cercare un servizio di faccette dentali, però investire una quota inferiore del denaro a questo canale (senza escluderlo a priori) potrebbe comunque dare dei buoni risultati.

Leggi anche: Instagram marketing per dentisti, come funziona

Intercettare i pazienti interessati all’implantologia dentale

Un altro servizio del dentista è quello dell’implantologia dentale.

In questo caso il target di potenziali pazienti che richiedono questo servizio è diverso da quello descritto precedentemente, 

Le persone che cercano un intervento di implantologia dentale spesso non hanno solo un disagio estetico (come nel caso delle faccette dentali) ma anche un disagio funzionale.

Un intervento di implantologia può essere necessario per tornare a masticare, sorridere o parlare correttamente.

In questo caso quindi, la comunicazione sui canali di contatto con i potenziali pazienti dovrà essere incentrata sulla funzionalità dell’intervento dentale.

L’età media delle persone che possono cercare dentisti che svolgono un intervento di implantologia dentale è più alta del servizio di faccette dentali, per questo i canali con cui intercettare i pazienti possono restringersi a:

  1. Google Ads, con geolocalizzazione;
  2. Facebook Ads, che hanno un target di persone tra i 20 e i 60 anni.

Evitando l’investimento su Instagram che prevede un pubblico troppo giovane per l’intervento di implantologia dentale.

Intercettare i pazienti con questo metodo e tenere traccia di come ti trovano i potenziali pazienti gli investimenti di marketing potranno essere maggiormente ottimizzati.

Leggi anche: Mission e Valori dello Studio Dentistico

assicurazione odontoiatrica

Assicurazione dentistica, come funziona

Ci sono molti motivi per sottoscrivere un’assicurazione sanitaria, ma la protezione dai costi elevati delle cure odontoiatriche è uno dei più convincenti, dato che le

cosa vogliono veramente i pazienti?

Cosa vogliono veramente i pazienti?

Negli ultimi anni, l’esperienza del paziente è diventata un tema importante per gli operatori sanitari e dunque anche per i dentisti. L’obiettivo è far sentire