Brand Image: cos’è, definizione, come funziona

Brand Image

Cos’è il Brand Image? Con Brand Image (in italiano immagine del marchio) si indica l’insieme di applicazione di tutte le tecniche di marketing ad un qualsiasi tipo di prodotto. Quindi, la Brand Image rappresenta di fatto l’immagine del brand, proprio come viene percepita dai consumatori.

Definizione di Brand Image:  cos’è l’immagine del brand e qual è l’obiettivo

L’obiettivo di questa strategia economica è quello di aumentare il valore percepito da qualsiasi consumatore e cliente di un certo brand (o prodotto) e di conseguenza indurre una maggiore propensione all’acquisto con un aumento di entrate utili. Il suo funzionamento è piuttosto semplice ma allo stesso tempo richiede particolari competenze soprattutto im ambito pubblicitario e strategiche in quanto gran parte del valore d’immagine attribuito ad un marchio viene dato dalla capacità di infondere nei consumatori una certa fiducia nei prodotti venduti.

Inoltre, attraverso una buona campagna pubblicitaria è possibile creare maggiore curiosità e interesse attorno a qualsiasi oggetto o servizio venduto soprattutto sui social dove la comunicazione è fondamentale e il passaparola diventa un potente mezzo di marketing a costo zero. Tra gli esempi più lampanti degli ultimi anni si trova sicuramente quello dei biscotti prodotti dalla nota azienda dolciaria Ferrero.

Brand Image Marketing: l’immagine di marca che funziona

Pur non avendo nulla di innovativo per quanto riguarda il sapore e gli ingredienti utilizzati, moltissime persone si sono lanciate nel loro acquisto fino a provocare un vero e proprio esaurimento di scorte all’interno dei vari supermercati nazionali. Tutto ciò è stato possibile grazie ad una perfetta strategia di Brand Image Marketing e ad un ottimo investimento pubblicitario che ha aumentato a dismisura il valore d’immagine del prodotto.

La Brand Image trae pertanto origine dal rapporto che l’azienda concepisce con il consumatore finale. Migliorando la qualità dell’offerta o proponendo campagne pubblicitarie specifiche, l’azienda può migliorare l’immagine del proprio target di consumatori.

Caratteristiche della Brand Image marketing: come descrivere il proprio brand

Sostanzialmente i fattori che caratterizzano il concetto di Brand Image sono di due tipi: irrazionale/emotivo, quando il brand viene percepito in maniera simpatica ed autorevole, e razionale, quando viene associato a concetti di efficienza e praticità. L’importanza della Brand Image è proprio quella della fidelizzazione: contribuisce infatti in maniera significativa a costruire l’autorevolezza di un marchio, conquistando i consumatori. In parte, il concetto di Brand Image si fonde con la Brand Identity che definisce il rapporto utente – marchio in maniera più ampia.

Brand Image e Brand Identity sono sinonimi? Le differenze

Nonostante a prima vista, per molti, i concetti di brand image e brand identity appaiono similari, sono in realtà del tutto diversi: la Brand Identity viene studiata a tavolino per poter fornire un’immagine del proprio brand al consumatore: la scelta degli slogan, del tipo di comunicazione, dei contenuti multimediali e la ricerca di una identità fanno infatti parte proprio della Brand Identity. La Brand Image è invece basata sulle singole percezioni che il Brand offre all’esterno, dell’immagine che mostra: proprio la Brand Image riesce a dare la giusta reputazione al proprio marchio, offrendo un’idea di qualità, di sincerità e di professionalità.

Immagine di Marca: è davvero così importante?

L’immagine della propria marca e del proprio brand sono fondamentali per poter creare un rapporto stabile e duraturo con i propri clienti, indipendentemente dalle singole soluzioni di marketing e sulle proposte pubblicitarie. Quindi, la brand identity è quella che garantisce la crescita del trust della propria azienda.

Landing Page per Dentisti

Landing Page per Dentisti

Per landing page per dentisti si intende una pagina che viene realizzata per la conversione dei visitatori del sito Web in potenziali clienti. L’obiettivo è