La gestione degli incassi dello studio dentistico

La gestione degli incassi dello studio dentistico

 La gestione degli incassi, anche nello studio dentistico, è un attività essenziale, che consente di controllare e monitorare molti aspetti di natura fiscale ed economica, primo tra tutti, la coerenza tra fatture emesse e denaro incassato.

Nonostante ciò, non sempre questa attività viene effettuata in modo continuo ed efficiente. Sono molti gli studi dentistici, che ancora oggi, sottovalutano la gestione degli incassi non effettuando controlli e verifiche quotidiane, incappando in alcuni casi, in spiacevoli inconvenienti.

Inoltre un aspetto assai importante legato alla gestione degli incassi, è il confronto degli stessi con la produzione in termini di prestazioni fornite, che dovranno risultare coerenti tra loro in modo da garantire e poter esibire trasparenza e tracciabilità.

Potrebbe esserti utile approfondire anche: La gestione dell’insoluto nello studio dentistico

La gestione degli incassi svolta quotidianamente

La gestione degli incassi deve essere svolta quotidianamente affinché vengano controllati e e rendicontati gli incassi della giornata, impostando una vera e propria routine, fatta di procedure ben chiare e definite.

Trattandosi di un’operazione strategica ed essenziale, che prevede la gestione di moltissime informazioni, specie se i flussi di lavoro sono notevoli, è indispensabile avvalersi di tecnologie informatiche il più moderne possibili, come gestionali dedicati agli studi dentistici, in modo da snellire e facilitare questo processo. 

L’aspetto che sicuramente è di maggiore importanza nella gestione degli incassi, è il resoconto a fine giornata, suddivisibili in due semplici operazioni:

  • il totale degli incassi in contanti e assegni;
  • il totale degli incassi in bancomat, carta di credito, bonifico ecc..

Ma come si fa a gestire gli incassi ogni giorno, come si può avere una routine?

Come gestire gli incassi della giornata

Per gestire gli incassi ogni giorno, una strategia semplice ed efficace, è sicuramente quella di eliminare per quanto possibile il cartaceo, cercando di utilizzare strumenti informatici (un esempio, pratico ed accessibile a tutti è Excel), così da automatizzare molti processi e ridurre al minimo il margine di errore. 

L’obbiettivo,dovrebbe essere che, a fine giornata l’incaricato a svolgere tale gestione consegni sulla tua scrivania, o meglio per mail, un resoconto dettagliato e preciso degli incassi della giornata.

Gestire gli incassi in questo modo ogni giorno, sarà utile per avere sempre chiara in tempo reale la situazione e gli stati dei pagamenti dello studio dentistico.

Leggi anche: Riscossione accentrata dei compensi, come gestirla nello studio dentistico

Come automatizzare il processo di gestione delle entrate

È ormai chiaro quanto sia funzionale, automatizzare il processo di gestione delle entrate dello studio dentistico, in quanto non ti aiuta solo a risparmiare tempo, ma riduce quasi a zero il rischio di errore.

A tale scopo, automatizzare i processi, la scelta migliore è sicuramente quella di avvalersi di software gestionali che siano il più completi possibili, in grado di elaborare catalogare e gestire tutti gli incassi in modo veloce e sicuro. 

Scegliendo di automatizzare la gestione di tutte le transazioni dello studio dentistico, entrate e uscite, avrai totale controllo su ognuno di questi processi, perché ricorda: “gestire gli incassi significa anche confrontarli giorno per giorno con quelle che sono le uscite e le spese del tuo studio dentistico”.

Quindi la domanda che devi porti è: com’è la gestione degli incassi nel mio studio dentistico?