Aumentare il valore dello studio dentistico con le strategie di marketing

Aumentare il valore dello studio dentistico

Aumentare il valore dello studio dentistico permette di incrementare velocemente i profitti e di accrescere il valore e alla fiducia che i pazienti attribuiscono al dentista. Per farlo nella maniera più efficiente un valido strumento è il marketing odontoiatrico.

Il valore dello studio dentistico e la fiducia riposta nel dentista sono due fattori interdipendenti e direttamente proporzionali: entrambi, connessi con le tecnologie adoperate per i trattamenti e con le nuove tecniche di marketing odontoiatrico e automatizzazione della comunicazione, possono aumentare significativamente.

La crescita economica dello studio dentistico è dettata soprattutto dall’utilizzo di nuove tecnologie informatiche nella strategia di marketing: ciò semplifica in particolare tutti i procedimenti burocratici legati soprattutto ai documenti cartacei e redatti manualmente.

Ma accrescere il valore dello studio dentistico vuol dire soprattutto conferire maggiori meriti all’intero staff di professionisti e collaboratori, adattandone di conseguenza i prezzi delle prestazioni odontoiatriche, ovviamente nei limiti del possibile e del buon senso.

Contestuale all’adeguamento dei prezzi devono essere svolte delle analisi approfondite sui costi e i profitti, nel loro confronto durante le fasi di produzione e nella misurazione della soddisfazione dei pazienti nel tempo: tutte queste analisi possono essere semplificate e velocizzate grazie all’utilizzo di un buon gestionale.

In questo articolo, potrai leggere di  3 metodi per aumentare il valore di uno studio dentistico, tenendo in considerazione, con analisi dettagliate, l’adeguamento tariffario in relazione alle prestazioni offerte: in ogni caso, alla base di tutte le soluzioni proposte vi è lo sviluppo tecnologico.

1. Individua le prestazioni con maggiore profitto: il marketing odontoiatrico parte dall’analisi

Aumentare il valore dello studio dentistico e delle prestazioni che offre si traduce in maggiori profitti evidenziabili nel bilancio annuale. Tuttavia tale valore non aumenta automaticamente ed esclusivamente con l’aumento delle tariffe: queste, infatti, devono essere modificate ponderatamente con l’aiuto di una corretta strategia di marketing.

Al fine di adeguare il tariffario è necessaria un’attenta analisi dei costi e un analisi guadagni relativi ad ogni singola prestazione, per individuare l’esatto margine di profitto e pianificare una nuova strategia.

Per farlo, in una fase preliminare bisogna stilare un elenco dei costi fissi dello studio, i quali, essendo invariabili per ogni prestazione, incidono per la maggior parte su queste ultime.

I costi fissi sono quelli che lo studio dentistico sostiene a prescindere dal volume delle attività svolte, come ad esempio i costi per l’immobile, per i compensi dei dipendenti, i costi delle strumentazioni, il costo per l’iscrizione all’Ordine dei medici e così via.

In ogni caso si raccomanda di eseguire un’analisi precisa su ogni singola prestazione e sul relativo margine di guadagno, al fine di stabilire l’esatta entità della modifica della tariffa, in modo da mantenerla sostenibile per il paziente e vantaggiosa per il dentista e il suo studio.

Così facendo, lo studio dentistico acquisisce maggiore consapevolezza del proprio valore e di tutti i settori dove si vuole investire la maggior parte delle proprie risorse economiche e personali: tutto questo farà acquisire allo studio un crescente prestigio presso i suoi pazienti.

Questo procedimento può essere supportato da un buon software gestionale, che permette di calcolare l’utile di ogni prestazione al netto dei costi fissi dello studio e di quelli variabili per la specifica attività. Ciò permette all’odontoiatra di avere un quadro preciso degli introiti e di calcolare di conseguenza un’eventuale modifica della tariffa.

Durante l’analisi delle tariffe sarà possibile anche effettuare un confronto tra i preventivi accettati e quelli rifiutati (nonché delle motivazioni dei rifiuti), ma anche un’analisi delle prestazioni effettivamente realizzate durante l’anno. Tutto ciò permetterà di monitorare costantemente e in tempo reale l’andamento economico dello studio dentistico.

L’utilizzo del gestionale in questa metodologia è importante anche per tenere traccia di tutti i preventivi rifiutati e delle relative motivazioni, perché in questo modo è possibile individuare i motivi di annullamento che ricorrono con più frequenza e pianificare una strategia per evitarlo.

Potrebbe esserti utile anche:

2. Approfondisci le strategie di Marketing Odontoiatrico

Dal momento che la professione odontoiatrica non si riduce semplicemente all’analisi e al confronto delle entrate e delle uscite, a tali analisi va sempre accompagnato un costante miglioramento della considerazione dei pazienti nei confronti delle attività prestate. Infatti, non tutti i pazienti saranno capaci di riconoscere la qualità delle prestazioni e dei trattamenti ricevuti e valutarne i costi di conseguenza.

Per migliorare la percezione dello studio dentistico dei pazienti è fondamentale pianificare un’efficiente attività di marketing odontoiatrico e comunicazione, accompagnata ad un’ottima gestione dello studio dentistico e degli appuntamenti, con relativa analisi della soddisfazione dei pazienti.

Anche in questo caso è molto importante utilizzare un software gestionale appositamente concepito per il marketing odontoiatrico: questo servirà a mantenere sempre viva e costante la comunicazione con i pazienti, automatizzandola con strumenti per l’invio di SMS ed email marketing che velocizzeranno l’intera procedura.

Inoltre, una campagna di marketing odontoiatrico ben organizzata permette anche di risvegliare i pazienti dormienti e di recuperare pazienti che sembravano perduti.

3. Aumenta l’efficienza tecnologica del tuo studio

Un’ulteriore strada per aumentare il valore dello studio è quella di renderlo più efficiente dal punto di vista tecnologico, e ciò sempre con l’utilizzo di un software gestionale che renda più semplici le attività di segreteria, come la gestione degli appuntamenti e i promemoria per i pazienti, oltre che la gestione della comunicazione e l’analisi degli introiti e delle spese.

In questo modo sarà possibile comunicare con i pazienti in maniera più immediata e reperirne i dati in maniera più semplice e veloce, anche con l’utilizzo di un cloud accessibile in qualsiasi momento da tutti gli utenti che avranno accesso al servizio.

Aumentare il valore dello studio odontoiatrico con un software gestionale

Accrescere il valore dello studio dentistico con l’utilizzo di strumenti tecnologici come il software gestionale permette un maggior controllo sulla gestione economica e di conseguenza concrete possibilità di aumentare i guadagni e, se possibile, ridurre i costi. Inoltre il gestionale migliora anche la gestione organizzativa e la considerazione dei pazienti riguardo allo studio.

Il gestionale è preferibile in quanto riduce i rischi di errore umano legati alla gestione cartacea dei documenti e di conseguenza riduce il lavoro burocratico. Ciò si traduce in un maggior prestigio agli occhi dei pazienti.

Landing Page per Dentisti

Landing Page per Dentisti

Per landing page per dentisti si intende una pagina che viene realizzata per la conversione dei visitatori del sito Web in potenziali clienti. L’obiettivo è