Analisi della concorrenza: come aumentare il successo di uno studio dentistico

analisi concorrenza studio dentistico

Per far crescere lo studio dentistico e aumentare i pazienti, può essere utile se non determinante, l’analisi della concorrenza che consiste nell’analisi delle strategie messe in atto dai principali competitor.

L’analisi di questi dati è molto importante, in quanto consente di migliorare la strategia aziendale ed evitare errori che potrebbero essere fatali per lo studio dentistico e permette inoltre, di ispirarsi ai competitor per acquisire buone strategie da poter adottare e personalizzare per il proprio studio dentistico.

Uno dei maggiori vantaggi dell’analisi della concorrenza per aumentare il successo dello studio dentistico è rappresentato da una più ampia conoscenza del settore e del target dei pazienti a cui ci si vuole riferire.

Come rilevare la concorrenza e studiare i competitor

Al fine di rilevare la concorrenza e studiare i competitor è consigliabile individuare tutti gli studi dentistici che si trovano in un raggio di 10 kilometri dal proprio studio e, inoltre, può essere molto utile anche somministrare un questionario a un campione di pazienti.

Dopo aver individuato gli studi dentistici, è molto utile fare un discernimento tra gli studi dentistici che rappresentano dei veri e propri concorrenti diretti, in quanto si trovano nella zona in cui vuoi posizionare il proprio studio, dagli studi dentistici che si trovano fuori dalle zone limitrofe.

analisi concorrenza per uno studio dentistico di successo

Lo studio dentistico di successo

Una volta analizzata la concorrenza diretta presente sul territorio e osservato le strategie adottate dagli altri studi odontoiatrici, nonché competitor, può essere utile lavorare per:

  • accrescere le probabilità di successo del proprio studio;
  • programmare una migliore pianificazione delle strategie e delle attività;
  • pianificare i flussi di cassa tenendo conto di costi e ricavi;
  • dimostrare maggiore professionalità dello studio dentistico rispetto ai competitor.

Per far ciò, è necessario avere una profonda conoscenza del mercato e dei concorrenti, perché è solo in questo modo che è possibile aumentare il successo dello studio dentistico.

Cosa fa l'odontotecnico? Le differenze sostanziali con l'odontoiatra

Odontotecnico: cosa fa, differenze con il dentista

ApprofondisciCosa fa l’odontotecnico? Ma soprattutto quali sono le differenze rispetto al dentista odontoiatra? Che lavoro fa l’odontotecnico?Che titolo di studio serve per diventare odontotecnico?Differenze tra

cosa vogliono veramente i pazienti?

Cosa vogliono veramente i pazienti?

Negli ultimi anni, l’esperienza del paziente è diventata un tema importante per gli operatori sanitari e dunque anche per i dentisti. L’obiettivo è far sentire